Campionesse! #dajeforte!

coppa-italia-2016-collage_hq-web

È stato un weekend intenso ed importante per il lacrosse italiano, quello appena conclusosi.

Nei giorni 1 e 2 ottobre, infatti, a Milano si è disputata la gara di Coppa Italia, sia maschile che femminile.
La divisione maschile della Roma Leones è riuscita a piazzarsi al quinto posto dopo aver battuto il Bologna Pontevecchio.
Ma se la vittoria finale della Bocconi, nella categoria maschile, non ha fatto poi così rumore, ciò che è accaduto sui campi del Saini in ambito femminile ha tutt’altro peso.
Per la prima volta, la divisione femminile della Roma Leones è riuscita a strappare il titolo alle finora imbattute Baggataway di Milano, con una vittoria finale di 7 a 4.
Ma partiamo dalla giornata di sabato, in cui le giocatrici della Roma Leones, dopo aver perso la prima partita contro lo stesso team delle Baggataway, hanno affrontato l’altra squadra Milanese, le Comets, chiudendo la partita con il risultato finale di 8 a 5.
Domenica è la giornata decisiva. Le Leonesse scendono in campo ancora contro le Comets, determinate a portare a casa la partita e a volare in finale, ma il primo tempo è sofferto e si chiude sul risultato di 4 a 0 per le milanesi. Nonostante tutto, le romane riesco a ribaltare il punteggio di una partita combattuta fino all’ultimo e al fischio finale il punteggio è di 6 a 5 per la Roma.
In campo, a partire dalle 13, si sfidano ancora una volta Milano Baggataway e Roma Leones. Le giocatrici romane hanno ben in mente i precedenti con la squadra milanese e non dimenticano l’ultimo risultato, quello più fresco, l’8 a 1 del sabato. La voglia di vittoria è tanta, la tensione alta, ma le Leonesse, sotto la guida dei due coach, sono il ritratto della determinazione. Non c’è stato momento della partita in cui il punteggio era a loro sfavore. Chiudono il match contro le milanesi sul 7 a 4. Al fischio finale dell’arbitro la gioia è incontenibile e ad esultare con loro, oltre agli allenatori, scendono in campo anche i ragazzi, grandi supporters durante tutta la partita. Felicità, stanchezza e incredulità sono negli occhi di tutte.
È una vittoria speciale ed indimenticabile per le ragazze della Roma, è frutto di duri allenamenti e di crescente coesione all’interno della squadra. Ma soprattutto, è il primo di una lunga serie di risultati.

Mai come prima…HIC SUNT LEONES!

email